Pubblicati da fisiodinamic

Kinesiofobia

La Kinesiofobia è una paura intensa e irrazionale nell’esecuzione di un movimento, dovuta ad una sensazione di vulnerabilità rispetto ad un episodio doloroso o a un re-infortunio. Si tratta di atteggiamenti e reazioni che si insinuano lentamente e che hanno ricadute dannose anche sugli esiti del post-operatorio. Un dolore, spesso dovuto ad un infortunio, ad […]

Dolore acuto e cronico: comprenderli per gestirli nel modo migliore

“Il dolore è un’ esperienza sensoriale ed emotiva spiacevole associata a un danno reale o potenziale del tessuto o descritta in relazione a tale danno.” Questo significa che il dolore è un’esperienza soggettiva che può essere influenzata da fattori biologici, psicologici e sociali. Il dolore è un campanello d’allarme che il nostro organismo utilizza per […]

Stacco a gambe semi tese e stacco rumeno: le differenze

Lo stacco a gambe semi tese e lo stacco rumeno sono due esercizi molto simili al punto da venir spesso confusi, quindi vedremo quali sono le differenze, i muscoli coinvolti e perché inserire l’uno o l’altro nella scheda. 1. La prima differenza è che lo stacco a gambe semi tese ha partenza dal pavimento mentre […]

Perchè è importante avere una buona mobilità delle anche

La regione anatomica dell’anca è la più grande articolazione dello scheletro umano e ha una funzione fondamentale per la struttura, la stabilità e il movimento del nostro corpo. Sull’articolazione dell’anca agiscono diversi gruppi muscolari e, a seconda della loro funzione, distinguiamo abduttori, adduttori, intra ed extrarotatori. Tutti questi muscoli hanno più di una funzione e […]

Il Metodo Mézières sui ragazzi in fase di crescita

Il Metodo Mézières ha come obiettivo quello di ripristinare la simmetria delle varie parti del corpo e riportare i muscoli, soggetti a continui accorciamenti causati da posizioni errate, sforzi fisici o altre problematiche di varia natura, alla loro lunghezza originaria. Catene muscolari allungate e postura corretta permettono, infatti, una migliore funzionalità e fluidità nei movimenti […]

La tecarterapia nella medicina estetica

La Fisioestetica è una particolare branca della fisioterapia che, attraverso l’utilizzo di apparecchiature elettromedicali all’avanguardia della fisioterapia riabilitativa, ha l’obiettivo di trattare e curare le patologie alla base degli inestetismi. I trattamenti più frequenti sono studiati per finalità snellenti, anticellulite, rassodanti, tonificanti, anti-invecchiamento e drenanti. Uno dei principali macchinari elettromedicali usati in fisioestetica è la […]

Meniscectomia: il programma di riabilitazione

La rottura del menisco è un infortunio del ginocchio molto comune, che interessa maggiormente gli sportivi, ma non solo, è possibile infatti anche che avvenga conseguentemente a stress e sollecitazioni croniche a carico dell’articolazione del ginocchio. In presenza di una rottura meniscale, esistono fondamentalmente due tipi di trattamento: conservativo o chirurgico. La terapia conservativa si […]

Mobilità: prevenire gli infortuni e migliorare la performance

La mobilità è la chiave per un corpo sano e funzionale, previene l’irrigidimento delle articolazioni e l’accorciamento muscolare che limitano il movimento. Nel contesto del fitness, gli esercizi di mobilità emergono come elemento essenziale per il benessere fisico. Gli esercizi di mobilità sono dinamici, controllati e graduati e vengono consigliati soprattutto come riscaldamento prima dell’allenamento. […]

Sarcopenia e allenamento senior

La Sarcopenia  è un processo fisiologico caratterizzato da perdita di massa e funzionalità muscolare. Si enfatizza a partire dai 60 anni e comporta un’alterazione della struttura e della funzione neuromuscolare con conseguente riduzione della forza muscolare, progressiva perdita di massa magra e contestuale ipotonia muscolare dovuta ad una diminuzione delle unità motorie attive, che concorrono […]

Pavimento pelvico: quando è utile richiedere una valutazione

Il pavimento pelvico è un insieme di muscoli, tendini e legamenti che chiudono la parte inferiore della cavità addominale. La sua funzione è importantissima perché permette di mantenere gli organi pelvici nella posizione corretta. In generale si tratta di uno dei principali pilastri per la salute e il benessere di ogni individuo, che molto spesso […]